Giffoni Teatro

L’associazione Giffoni Teatro nasce dalla comune passione di un gruppo di amici amanti del teatro di prosa ed in particolar modo di quello napoletano e campano. Il progetto nasce dall’esigenza di incrementare l’interesse turistico-culturale per i Picentini, zona dell’entroterra salernitano lontana dai grandi attrattori culturali della regione ma che con il suo patrimonio artistico, culturale e ambientale possiede potenzialità enormi, anche grazie alla capacità di unire cultura e svago.

L’associazione Giffoni Teatro organizza, durante tutto il mese di agosto, la rassegna teatrale nel Giardino degli aranci, il cinema all’aperto dall’immediato dopoguerra nella corte dell’antico palazzo baronale Doria Pamphili di piazza Umberto I, recuperato e ristrutturato dall’amministrazione comunale alla fine degli anni ’90 e diventato a luogo simbolo del teatro estivo e dell’ intrattenimento culturale.

Il Giffoni Teatro si inserisce, per le sue caratteristiche peculiari, tra le manifestazioni di maggior rilievo e spessore culturale della provincia e della regione, e consente ad un pubblico sempre più numeroso di accedere all’esperienza teatrale.

La storia della rassegna, giunta alla XVIII edizione, è ricca ed illuminata dalla presenza di illustri artisti che hanno presentato opere classiche e commedie brillanti.

I più grandi interpreti del teatro italiano hanno calcato il palcoscenico del Giardino degli aranci: Giorgio Albertazzi, Giancarlo Giannini, Michele Placido, Mario Scarpetta, Peppe Barra, Luca De Filippo, Vincenzo Salemme, Lina Sastri, Carlo Buccirosso, Alessandro Siani, Francesco Paolantoni, Enrico Brignano, Lello Arena, Biagio Izzo, Ficarra e Picone, ecc., ma elencarli tutti è praticamente impossibile!